Dubbi montesa

Tutto su tutto, le novità, le discussioni, le notizie e tutto in tempo reale
Dw84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/02/2016, 20:04
Moto: Montesa Cota 310
motoclub:
Nazione: 0

Dubbi montesa

Messaggio da Dw84 » 04/03/2016, 2:48

Ciao ragazzi, vi scrivo da parte di un amico che sta valutando a montesa 4rt. La moto da conta ore ne ha 500,la domanda che sorge spontanea è su quali sono i rischi e gli eventuali interventi di manutenzione che andranno fatti. O che sarebbero stati da fare prima di queste ore. E prezzi indicativi dei ricambi. Che ne so, tipo il pistone ecc. Non parlo ovviamente di olio e filtro. E soprattutto, sono tante come ore? Accettabili, troppe? Chiedo a voi non avendo termini di paragone. Grazie mille!

webmaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 637
Iscritto il: 12/11/2013, 22:42
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub: Canzo
Località: Lurago d'Erba (Co)
Contatta:

Re: Dubbi montesa

Messaggio da webmaster » 04/03/2016, 11:40

Solito olio motore, olio frizione, filtro pulito e ingrassaggio leveraggi del mono.
il pistone della 250 costa circa 50 euro della 260 non so. poi hai le fasce e il raschiaolio e i gommini delle valvole.
Secondo step i dischi frizione circa 60 euro. per il resto se chi l'aveva non era un delinquente ( si capisce guardandola attentamente nei dettagli ) vai tranquillo.
webmaster del forum
Immagine

Avatar utente
davidelba
Perditempo
Perditempo
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2016, 17:44
Moto: GG TXT 300
motoclub: Freerider
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da davidelba » 04/03/2016, 11:45

Posso anticipare prima dei commenti dei possessori ed esperti che tutto dipende dalla manutenzione fatta in precedenza, esempio: un 4T vive di olio motore, olio fresco e di qualità elevata = lunga vita; olio di bassa qualità e peggio cambiato raramente = consumo e usura elevata delle componenti interne, leggi pistone, cilindro, biella, valvole, catena di distribuzione che comunque a tot ore va cambiata.
Un motore da trial 4T gira basso e si consuma molto meno di un enduro che gira alto, per esperienza personale con enduro 4T ti posso dire che 500 ore sono un'enormità, ( a 200 ore ho rifatto il motore e il pistone era finito, oltre la tolleranza ) nel trial potrebbero essere soltanto molte ore di lavoro ma non sottovaluterei l'usura e i costi dei ricambi e mano d'opera. La cosa positiva del motore honda montesa è la lubrificazione separata motore /trasmissione, cosi che l'olio motore non venga contaminato da quello del cambio/frizione, cosi facendo però di olio motore ne contiene poco, quindi si scalda molto, perde le sue proprietà di lubrificazione e deve essere cambiato più spesso e qui ritorniamo al discorso iniziale, il precedente proprietario è stato scrupoloso? a quante ore cambiava olio? che olio utilizzava ?
Sembrano seghe mentali ma credimi a non farsele, quando apri il motore il meccanico sorride e il preventivo diventa a 3 zeri.............

Dw84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/02/2016, 20:04
Moto: Montesa Cota 310
motoclub:
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Dw84 » 04/03/2016, 12:09

Master, non essendo un mago della meccanica quali sono i dettagli da guardare? In realtà i tagliandi sono sempre stati fatti e sostituito l'olio ogni 35/40 ore. Poi sulla bontà dell'olio uno può solo fidarsi della bontà di chi vende il mezzo. Il discorso è solo che uno non vorrebbe trovarsi a dover rifare mezzo motore dopo un mese.

Avatar utente
davidelba
Perditempo
Perditempo
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2016, 17:44
Moto: GG TXT 300
motoclub: Freerider
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da davidelba » 04/03/2016, 12:14

@ webmaster

Il tuo preventivo è mooooolto ottimista....
Aprire e lavorare un motore 4T non è cosa da tutti e le componenti interne sono molte e complesse rispetto al 2T.
Quando apri un 4T fai il lavoro e non lo chiudi al risparmio, io per esempio ho rotto una molla valvole, non cambi una sola molla e chiudi, le cambi tutte e 4, se la catena di distribuzione ha tante ore la cambi non la lasci e speri......cambi il pistone e lasci la biella a 500 ore ????? il cilindro è in tolleranza ???
Ragazzi non so voi se siete tutti meccanici e i ricambi li trovate al discount ma a me tutta stà roba costa soldoni e ne ho ho spesi sempre tanti.

Buona giornata

Dw84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/02/2016, 20:04
Moto: Montesa Cota 310
motoclub:
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Dw84 » 04/03/2016, 12:43

Davide dalle tue considerazioni, tutte giuste per altro, mi viene quasi da dirgli di lasciar perdere. Inutile spendere 2500€ x una moto e poi doverne spendere mille x rimetterla a nuovo. Tanto vale comprarne una più nuova. Non so, io chiedo a voi perché non vorrei facesse la cazzata.

Avatar utente
Scoppio
Super utente
Super utente
Messaggi: 241
Iscritto il: 03/01/2014, 23:05
Moto: Beta Evo 300
motoclub: Gianluca Catenaro
Località: Sora

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Scoppio » 04/03/2016, 13:15

tutto il 'surplus' tecnologico della montesa non la rende un missille...ma nei casi migliori la equipara a altri trial,che costano molto meno e che si riparano 'eventualmente' con due lire .............considera che di Montesa 4rt fresche in giro ce ne sono davvero poche......la quasi totalita' dell'usato e' del periodo 2006-2009,con un prezzo accettabile ...... e sono quasi tutte viste e riviste ,aperte,revisionate,riadesivate ...aggiornate....ecc..e comunque molto sfruttate.

quelle piu nuove si trovano a prezzi proibitivi e a mio avviso ingiustificati nonostante la qualita' indiscussa della meccanica.


io trovo assurdo rischiare di predere un polmone e portare in giro pompe,centraline,valvole,sensori,iniettori usurati .con il serio rischio di rimanere a piedi (il mio amico Scatolone puo' confermarlo) :--rofl ........ :---*--
guarderei sicuramente altrove :lol:
Ultima modifica di Scoppio il 04/03/2016, 13:34, modificato 2 volte in totale.
Scatoloni e ossa?...no grazie!

Avatar utente
Scoppio
Super utente
Super utente
Messaggi: 241
Iscritto il: 03/01/2014, 23:05
Moto: Beta Evo 300
motoclub: Gianluca Catenaro
Località: Sora

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Scoppio » 04/03/2016, 13:31

webmaster ha scritto:Solito olio motore, olio frizione, filtro pulito e ingrassaggio leveraggi del mono.
il pistone della 250 costa circa 50 euro della 260 non so. poi hai le fasce e il raschiaolio e i gommini delle valvole.
Secondo step i dischi frizione circa 60 euro. per il resto se chi l'aveva non era un delinquente ( si capisce guardandola attentamente nei dettagli ) vai tranquillo.

una curiosita'..............il pistone della 250 a 50 euro ?............. :shock: :shock: :shock:

nel mio gruppo ci sono 3 montesa 4rt.....logore e strausate .......e' evidente la volonta' di aggiornarle e al passo con altre moto piu nuove,parafanghi ,adesivi ecc.... ..........ma quando hanno avuto problemi meccanici ( :bho nonostante 'la riservatezza' dei possessori)
non se la so cavata mai a buon mercato.....ANZI......
per non parlare dei 'viaggi della speranza 'alla ricerca di meccanici capaci che nella mia zona non ci sono :lol:
Scatoloni e ossa?...no grazie!

ghegu68
Santone
Santone
Messaggi: 100
Iscritto il: 15/11/2013, 17:32
Moto:
motoclub:

Re: Dubbi montesa

Messaggio da ghegu68 » 04/03/2016, 15:48

Scoppio ha scritto:nel mio gruppo ci sono 3 montesa 4rt.....logore e strausate .......e' evidente la volonta' di aggiornarle e al passo con altre moto piu nuove,parafanghi ,adesivi ecc.... ..........ma quando hanno avuto problemi meccanici ( :bho nonostante 'la riservatezza' dei possessori)
non se la so cavata mai a buon mercato.....ANZI......
per non parlare dei 'viaggi della speranza 'alla ricerca di meccanici capaci che nella mia zona non ci sono :lol:
Da ex possesore Montesa ( molto flice di essere ex ) condivido al 100%

Avatar utente
davidelba
Perditempo
Perditempo
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2016, 17:44
Moto: GG TXT 300
motoclub: Freerider
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da davidelba » 04/03/2016, 16:32

Dw84 ha scritto:Davide dalle tue considerazioni, tutte giuste per altro, mi viene quasi da dirgli di lasciar perdere. Inutile spendere 2500€ x una moto e poi doverne spendere mille x rimetterla a nuovo. Tanto vale comprarne una più nuova. Non so, io chiedo a voi perché non vorrei facesse la cazzata.

IO dico semplicemente la mia, ho avuto moto 2T e 4T, pregi e difetti per ognuna, discorso lunghissimo non mi schiero da nessuna delle 2 parti perché apprezzo entrambe moltissimo.

Io una montesa la comprerei, mi piace moltissimo, la versione standard costa come una 2T, bella da far venire i brividi e sicuramente performante e di qualità indiscutibile.
Però tu hai scritto 500 ore di utilizzo quindi anche fossero 500 ore di passeggiate tra i boschi, il motore ha girato e non possiamo pensare di comprarla, accenderla e girare altre 500 ore senza pensieri......Fosse il motore del dominator 650 ti direi è appena uscito dal rodaggio ma quella era un altra epoca e il blocco motore pesava come tutta la 4TR.......
Il consiglio che ti posso dare è comprare la moto mettendo in preventivo un budget che ti dovrà consentire di far fare una revisione ad un concessionario qualificato, qui nel forum c'è un utente che ti potrebbe aiutare visto si tratta del suo lavoro proprio su montesa.
Tutto il resto sono chiacchere da bar..... :x<<

P.S

UN PISTONE PER COTA 260 COSTA € 202
4 VALVOLE € 210
................................
...............................

Avatar utente
Scoppio
Super utente
Super utente
Messaggi: 241
Iscritto il: 03/01/2014, 23:05
Moto: Beta Evo 300
motoclub: Gianluca Catenaro
Località: Sora

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Scoppio » 04/03/2016, 18:33

P.S

UN PISTONE PER COTA 260 COSTA € 202
4 VALVOLE € 210
................................
...............................[/quote]


:fl^-g prezzo esagerato ......
Scatoloni e ossa?...no grazie!

Avatar utente
Scoppio
Super utente
Super utente
Messaggi: 241
Iscritto il: 03/01/2014, 23:05
Moto: Beta Evo 300
motoclub: Gianluca Catenaro
Località: Sora

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Scoppio » 04/03/2016, 18:34

Scoppio ha scritto:P.S

UN PISTONE PER COTA 260 COSTA € 202
4 VALVOLE € 210
................................
...............................

:fl^-g prezzo reale e assolutamente esagerato ......[/quote]

scusate alla vista del prezzo ho avuto un sussulto...e ho postato due volte :---*--
Scatoloni e ossa?...no grazie!

Avatar utente
pogopogo
Perditempo
Perditempo
Messaggi: 751
Iscritto il: 14/11/2013, 19:01
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub:
Nazione: 0
Località: Valle d'Aosta
Contatta:

Re: Dubbi montesa

Messaggio da pogopogo » 04/03/2016, 19:59

...boh, io faccio piu' o meno un uscita a settimana e la prima 4rt l'ho cambiata dopo cinque anni (e i primi due anni non so chi e come l'ha usata) e di cambiare pistone, valvole o di rifare la distribuzione non ce n'era bisogno..
Trial old style

Avatar utente
davidelba
Perditempo
Perditempo
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2016, 17:44
Moto: GG TXT 300
motoclub: Freerider
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da davidelba » 04/03/2016, 21:12

Scoppio ha scritto:P.S


prezzo esagerato ......
vai nel sito future e guarda il prezzo dei ricambi.......oppure chiedi ad un concessionario montesa

Avatar utente
pogopogo
Perditempo
Perditempo
Messaggi: 751
Iscritto il: 14/11/2013, 19:01
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub:
Nazione: 0
Località: Valle d'Aosta
Contatta:

Re: Dubbi montesa

Messaggio da pogopogo » 04/03/2016, 23:16

...118 eur il pistone originale standard del 250 (su trialshop) non mi sembra esagerato.. chiaro che se fai una revisione al motore da cambiare pistone, già che ci sei, farai anche altro che si usura, e i costi salgono... pero' per rifare mezzo motore all'anno, la moto, o la sfrutti alla grande, o la tratti male... (io molto probabilmente non faccio testo, se dopo 15 anni di utilizzo medio il gruppo termico del mio Climber era ancora in buone condizioni)
Trial old style

Dw84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/02/2016, 20:04
Moto: Montesa Cota 310
motoclub:
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Dw84 » 05/03/2016, 11:14

Io ho una montesa del 91 che non perde un colpo e non ho mai dovuto rifare il pistone, o rettificare il cilindro. Unico neo in 25 anni è stata l'accensione che si è bruciata. Però secondo me è inutile strapagare una moto solo per leggi di mercato e dover mettere in conto di spendere 500€ tra un anno in ricambi. Perché sicuro che una volta che smonti non cambi un pezzo e lasci il resto usurato. Alla stessa cifra si trovano sherco 2010,ossa 2011.quindi forse è meglio lasciar perdere..

Dw84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/02/2016, 20:04
Moto: Montesa Cota 310
motoclub:
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Dw84 » 05/03/2016, 11:21

Vi chiedo un altro parere, leggendo questo annuncio cosa vi viene da pensare? Non costa un po' troppo poco per avere il motore nuovo? E sopratutto si rifà il motore a una moto di 3anni usata x moto alpinismo? Spero che l'annuncio non sisi di nessun utente :D

http://m.subito.it/vim/150819928.htm?&last=1

montesa68
Artista Del Salame
Artista Del Salame
Messaggi: 190
Iscritto il: 14/11/2013, 18:10
Moto:
motoclub:
Località: sondrio

Re: Dubbi montesa

Messaggio da montesa68 » 06/03/2016, 12:56

Dw84 ha scritto:Vi chiedo un altro parere, leggendo questo annuncio cosa vi viene da pensare? Non costa un po' troppo poco per avere il motore nuovo? E sopratutto si rifà il motore a una moto di 3anni usata x moto alpinismo? Spero che l'annuncio non sisi di nessun utente :D

http://m.subito.it/vim/150819928.htm?&last=1
puo essere un modo per garantire motore rifatto e vai tranquillo-girava solo a gas spalancato tipo cross per doverlo rifare? :shock:

Dw84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/02/2016, 20:04
Moto: Montesa Cota 310
motoclub:
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Dw84 » 06/03/2016, 14:30

Sicuramente è un'ottima cosa che abbia il motore nuovo, anche se quello vecchio avesse avuto problemi chissene. Xo effettivamente x demolire un motore in due anni di moto alpinismo o era difettoso oppure sei un cane.. Ma in cosa consiste la modifica di upgrade che dicono di fare al cambio dei primi modelli per farle come le 2013/14?e relativo costo..scusate se sto andando un pelo OT Ma non volevo aprire un'altro tread.

montesa68
Artista Del Salame
Artista Del Salame
Messaggi: 190
Iscritto il: 14/11/2013, 18:10
Moto:
motoclub:
Località: sondrio

Re: Dubbi montesa

Messaggio da montesa68 » 06/03/2016, 15:00

Dw84 ha scritto:Sicuramente è un'ottima cosa che abbia il motore nuovo, anche se quello vecchio avesse avuto problemi chissene. Xo effettivamente x demolire un motore in due anni di moto alpinismo o era difettoso oppure sei un cane.. Ma in cosa consiste la modifica di upgrade che dicono di fare al cambio dei primi modelli per farle come le 2013/14?e relativo costo..scusate se sto andando un pelo OT Ma non volevo aprire un'altro tread.
dal 2013 è stato modificato l'albero primario del cambio + grosso con cuscinetto dedicato,al suo interno passa un alberino con testa a fungo che va dal cuscinetto fino alla campana frizione dove si serra con un dado impacchettando tutto + stabile fine dei guai.Per farlo mod. 2011-2012 va cambiato cuscinetto+ cambio +fungo dedicato +rasante + meccanico che ci capisce cosa + difficile :mrgreen:

Dw84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/02/2016, 20:04
Moto: Montesa Cota 310
motoclub:
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Dw84 » 06/03/2016, 18:03

A sentire certa gente sembrava un lavoretto da poco, alla faccia! Neanche il costo sarà "poco"! In ogni caso meglio puntare su un 2013 in avanti..

montesa68
Artista Del Salame
Artista Del Salame
Messaggi: 190
Iscritto il: 14/11/2013, 18:10
Moto:
motoclub:
Località: sondrio

Re: Dubbi montesa

Messaggio da montesa68 » 06/03/2016, 18:18

Dw84 ha scritto:A sentire certa gente sembrava un lavoretto da poco, alla faccia! Neanche il costo sarà "poco"! In ogni caso meglio puntare su un 2013 in avanti..
ce ne sono parecchie modificate alcune anche con sfiato olio dal lato accensione dalla 2014 2015 "piu olio nella scatola cambio" x chi lo sa fare non è un lavoro lungo visto che il cambio è estraibile

Dw84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/02/2016, 20:04
Moto: Montesa Cota 310
motoclub:
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Dw84 » 06/03/2016, 18:29

Beh il mio meccanico usa ossa e ne ha sempre tra le mani. Quello che mi spaventa è il costo, come altra cosa l'affidabilità dei modelli 11/12. A sentire lui sono tutte cazzate e dipende chi e come usa la moto. Io credo che visti i tanti feedback positivi che negativi la verità stia sempre nel mezzo. Nessuna moto credo sia impeccabile.

montesa68
Artista Del Salame
Artista Del Salame
Messaggi: 190
Iscritto il: 14/11/2013, 18:10
Moto:
motoclub:
Località: sondrio

Re: Dubbi montesa

Messaggio da montesa68 » 06/03/2016, 18:48

Dw84 ha scritto:Beh il mio meccanico usa ossa e ne ha sempre tra le mani. Quello che mi spaventa è il costo, come altra cosa l'affidabilità dei modelli 11/12. A sentire lui sono tutte cazzate e dipende chi e come usa la moto. Io credo che visti i tanti feedback positivi che negativi la verità stia sempre nel mezzo. Nessuna moto credo sia impeccabile.
io ho una 2011 aggiornata a costo zero grazie al mio meccanico e all'importatore non mi ha piu dato problemi la uso x motoalpinismo ore ne ho su parecchie ma se fai manutenzione correttamente e soprattutto hai un meccanico in zona che sa il fatto suo acquistala tranquillamente-10kg meno del montesa alcuni non li sentono io si ciao

Dw84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/02/2016, 20:04
Moto: Montesa Cota 310
motoclub:
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Dw84 » 06/03/2016, 19:12

In realtà il montesa era x un mio amico! Ma contando che anche io ho un montesa ma di kg ne pesa 90 i benefici si sentono eccome :D quindi qualche problema mi pare di aver capito che lo hai avuto prima della modifica. E scusa se ti chiedo ancora, per quanto riguarda la messa in moto da calda? Parecchi segnalano anche quello.

montesa68
Artista Del Salame
Artista Del Salame
Messaggi: 190
Iscritto il: 14/11/2013, 18:10
Moto:
motoclub:
Località: sondrio

Re: Dubbi montesa

Messaggio da montesa68 » 06/03/2016, 22:50

Dw84 ha scritto:In realtà il montesa era x un mio amico! Ma contando che anche io ho un montesa ma di kg ne pesa 90 i benefici si sentono eccome :D quindi qualche problema mi pare di aver capito che lo hai avuto prima della modifica. E scusa se ti chiedo ancora, per quanto riguarda la messa in moto da calda? Parecchi segnalano anche quello.
se è in ordine parte sia a freddo che a caldo bisogna prenderci la mano calciando secco se decidi di acquistarla ricorda che è l'unica che puoi verificare le ore funzionamento in centralina

Dw84
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/02/2016, 20:04
Moto: Montesa Cota 310
motoclub:
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da Dw84 » 06/03/2016, 23:25

Ah ottimo, non lo sapevo questo. Immagino basti il cavo e un PC?

trialista vintage
Bravino
Bravino
Messaggi: 457
Iscritto il: 23/06/2014, 16:56
Moto: BETA FACTORY 2017
motoclub: valtellina

Re: Dubbi montesa

Messaggio da trialista vintage » 07/03/2016, 14:17

certo, basta avere il cavo apposito e un pc con il programma installato, il concessionario ci mette 5 minuti a verificare il contaore

Avatar utente
MARCO FUTURE
Santone
Santone
Messaggi: 108
Iscritto il: 11/09/2015, 17:50
Moto: yamaha r6
motoclub: non solo moto Rovato
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da MARCO FUTURE » 07/03/2016, 20:09

montesa68 ha scritto:
Dw84 ha scritto:In realtà il montesa era x un mio amico! Ma contando che anche io ho un montesa ma di kg ne pesa 90 i benefici si sentono eccome :D quindi qualche problema mi pare di aver capito che lo hai avuto prima della modifica. E scusa se ti chiedo ancora, per quanto riguarda la messa in moto da calda? Parecchi segnalano anche quello.
se è in ordine parte sia a freddo che a caldo bisogna prenderci la mano calciando secco se decidi di acquistarla ricorda che è l'unica che puoi verificare le ore funzionamento in centralina
Guarda che secondo me ti confondi con la ossa, che io sappia con la montesa le ore non le vedi attaccandola al pc.

Avatar utente
MARCO FUTURE
Santone
Santone
Messaggi: 108
Iscritto il: 11/09/2015, 17:50
Moto: yamaha r6
motoclub: non solo moto Rovato
Nazione: 0

Re: Dubbi montesa

Messaggio da MARCO FUTURE » 07/03/2016, 20:20

Senza voler fare polemica, ma semplicemente per dare una situazione reale, per fare un pistone a una montesa 250, ci vogliono circa 250€ di ricambi, che comprendono: pistone completo-4 valvole-paraoli delle valvole-catena di distribuzione-cuscinetti albero a camme-e tutte le guarnizioni che servono, olio e filtro olio 40€.
Poi c'è la manodopera che a occhio potrebbe essere di circa 150/200€.
Non mi sembra così esagerato, considerando che un pistone di una qualsiasi 300 2T costa almeno 200€.
Detto questo, c'è anche da considerare che di norma le montesa, se viene pulito correttamente e regolarmente il filtro dell'aria e cambiato l'olio ogni almeno 50 ore, arrivano anche a 2000 ore, senza troppa fatica

Rispondi