giudizi su xispa 280

Tutto su tutto, le novità, le discussioni, le notizie e tutto in tempo reale

giudizi su xispa 280

Messaggioda gms » 26/01/2014, 0:22

ciao ragazzi, cercando di evitare il turpiloquio :-D

stavo facendo un pensierino a questa, per reiniziare a mettere i piedi sulle pedaline (non dico il c.lo sulla sella per ovvi motivi...visto che la sella non c'è) cosa ne pensate?

io puntavo più su un rev3 magari con qualche annetto in più, però questa sembra nuovanuova ed è vicinio a casa...

...la marca non l'avevo davvero mai sentita...

http://www.subito.it/moto-e-scooter/mot ... 756402.htm
gms
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 09/01/2014, 2:05
Località: valle stura di Demonte (CN)
Moto: ktm adv 990 beta rev
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda ExTrialista45 » 26/01/2014, 1:48

gms ha scritto:ciao ragazzi, cercando di evitare il turpiloquio :-D

stavo facendo un pensierino a questa, per reiniziare a mettere i piedi sulle pedaline (non dico il c.lo sulla sella per ovvi motivi...visto che la sella non c'è) cosa ne pensate?

io puntavo più su un rev3 magari con qualche annetto in più, però questa sembra nuovanuova ed è vicinio a casa...

...la marca non l'avevo davvero mai sentita...

http://www.subito.it/moto-e-scooter/mot ... 756402.htm

Ahahahah Xispa ha chiuso dopo aver fatto questa moto...2000€ per una moto che non esiste più...che costava meno delle altre..che andava peggio delle altre...sempre a pezzi..non prenderla nemmeno in considerazione se ci tiene a restare vergine ;) tutta la vita la Rev...ciao!!
...quanti quaquaraquà in questo forum!Hanno appena tolto le rotelle e professano sentenze come fossero campioni...
ExTrialista45
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 14/11/2013, 23:14
Moto: KTM
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda gms » 26/01/2014, 1:53

ma quindi va così male? su internet si trovano poche info, però ho visto che l'hanno fatta per diversi anni. l'importatore c'è ancora (mi pare sia a Como) e i pezzi son quasi tutti sherco, quindi ancora reperibili. io pensavo con 1500 euro di prenderla, in fondo è una moto praticamente nuova e con quella cifra dovrei prendere un rev già vecchiotto e vissuto... boh non so, sono a digiuno di trial da qualche decennio, però un salto a vederla e provarla sarei tentato di farlo... dite davvero che è un acquisto incauto?
gms
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 09/01/2014, 2:05
Località: valle stura di Demonte (CN)
Moto: ktm adv 990 beta rev
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda gianga » 26/01/2014, 9:03

Ascolta extrialista45 e chiediti perchè è diventato ex... :mrgreen: :mrgreen:
gianga
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 13/11/2013, 16:42
Località: Palermo
Moto:
motoclub:

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda pogopogo » 26/01/2014, 9:43

...lascia stare le moto di case che han chiuso i battenti.. si tutti ricambi Sherco, ma al momento di mettreci le mani... come dice Gianga: ascolta extrialista45...
Trial old style
Avatar utente
pogopogo
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 717
Iscritto il: 14/11/2013, 19:01
Località: Valle d'Aosta
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda cassio » 26/01/2014, 11:03

tanti ricambi li trovi perche' sono identici a sherco, ma io non la prenderei!
era proprio brutta da guidare e ne aveva sempre una , quelle che sono in giro ancora praticamente sono tutte aggiornate e funzionano decentemente, io ne ho avuta una in mano tre giorni e proprio non mi son divertito ad andare in moto, e ce ne vuole, se devi scegliere e vuoi la mia opinione io non la prenderei
califfo della quinta valvola©
Immagine
第五弁のカリフ® www.tztrial.it cassio®
Avatar utente
cassio
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 13/11/2013, 15:10
Località: potalajula
Moto: peugeot gl10
motoclub: Bergamo Tz trial
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda gms » 26/01/2014, 11:43

mmmmmmmmhhhh mi avete quasi convinto... però... oggi alle 15 avevo già preso appuntamento e la vado a provare e poi vedo. il fatto è che questa è del 2010, quindi in teoria con tutti gli aggiornamenti fatti; gironzolando qua e là mi par di aver capito che i limiti principali sono forche e ammo e caruburatore (una cinesata), però è anche ero che un mikuni o un dell'orto 28 usato lo porti via con due lire. poi per carità, come dicono da queste parti 'nasu sarà mai 'ncaval.

vero è che non ho fretta, qui fino ad aprile la neve non se ne va (e quest'anno ce n'è) quindi potrei ancora cercare un rev anche vecchiotto, ma in buone condizioni. ne ho visti in giro a 1600/1700 euro e sembravano belli, solo un po' lontano. questa sarebbe vicino, recente 2010) usata pochissimo... come dire, per iniziare sembrerebbe perfetta...

uffff che dilemma...
gms
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 09/01/2014, 2:05
Località: valle stura di Demonte (CN)
Moto: ktm adv 990 beta rev
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda Piccoletto » 26/01/2014, 19:27

Facci sapere le tue impressioni poi....
Piccoletto
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 17/11/2013, 21:14
Moto:
motoclub:

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda gms » 26/01/2014, 21:39

vista e provata. ho più dubbi di prima...

su come vada non avendo riscontri con altri mezzi...beh, mi pare funzioni tutto :-D
esteticamente era messa un po' peggio di quanto pensassi, un paio di volte in terra di brutto il precedente proprietario ci è finito. forse la cosa più "buffa" è che ha sicuramente provato a sedersi (la usava per motoalpinismo) e ha sfasciato il parafango con il suo peso... :D :D per il resto sembra a posto, forcelle, motore, telaio. il carburatore in effetti è una cinesata da sostituire con qualcosa di più decente. altri difetti di prima progettazione ce ne sono, ma come ha detto qualcuno, sono già stati risolti (oppure la moto è già in un bidone della monnezza). tra questi il più pericoloso probabilmente è la perdita dal rubinetto del serbatoio, risolto spesso con un po' di pasta rossa.

i dubbi più grossi (oltre a quelli sulla validità del mezzo etc.) derivano dalla reperibilità pezzi: sembra si trovi abbastanza tutto, però ad esempio non ho capito se il gruppo termico sia anche questo sherco oppure un qualcosa di non ben definito introvabile in giro.

essendo un mezzo raro, è anche raro trovare informazioni.

mah, certo che un bel rev, anche se un po' datato...

siamo d'accordo che gli faccio sapere qualcosa in un paio di giorni: 1500 euro più passaggio di proprietà e bollo (che scade questa settimana). a questo bisogna aggiungere appunto il carburatore che secondo me è la prima cosa da cambiare. un dell'orto 28 non credo sia così difficile da trovare, però intanto va trovato a posto, montato etc.

mah...
gms
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 09/01/2014, 2:05
Località: valle stura di Demonte (CN)
Moto: ktm adv 990 beta rev
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda cassio » 26/01/2014, 22:17

lascia stare
califfo della quinta valvola©
Immagine
第五弁のカリフ® www.tztrial.it cassio®
Avatar utente
cassio
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 13/11/2013, 15:10
Località: potalajula
Moto: peugeot gl10
motoclub: Bergamo Tz trial
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda Leos » 26/01/2014, 22:21

Ciao GMS,

premetto che non ho mai visto una Xispa, ma mi sarebbe piaciuta come seconda moto visto il costo....... la mia considerazione é stata, che se l'avessi comprata, per bene che andasse (la moto), te la tieni a vita, e mi sembra che anche il proprietario che hai contattato stia cercando di vendere una moto del 2010 a 1500€.

Quindi ti suggerirei di aspettare, cerca bene e metti via qualche soldo in più e compra un marchio conosciuto e commerciale.

Ciao

Leo
Leos
Santone
Santone
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 16/11/2013, 16:23
Località: Riva del Garda
Moto: Cota Repsol 2015
motoclub: MC del troelim
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda vincens » 26/01/2014, 23:04

Lassa sta' che e' meglio va' .... :Grup^^
vincens
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/11/2013, 22:51
Moto:
motoclub:

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda ciki » 27/01/2014, 0:10

Con 2000 euro ho visto dei rev 2007 bellissimi e usati poco ......e sai cosa compri .....i ricambi li trovi anche dal salumiere e se mai vorresti poi rivenderla ci riesci . Io il rev l'ho avuto ed e' una bella moto , se una moto del 2010 vale 2000 euro meno delle concorrenti ci sara un perche .....
Avatar utente
ciki
Santone
Santone
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 16/11/2013, 19:45
Moto: montesa repsol 2015
motoclub: valsessera
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda beppe » 27/01/2014, 13:02

dice il saggio : xche' comprare le lombardini quando esistono le lamborghini ? Meditate gente meditate....
beppe
Pippaiolo
Pippaiolo
 
Messaggi: 279
Iscritto il: 14/01/2014, 11:15
Moto: gas
motoclub: superba
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda marto69 » 27/01/2014, 13:46

dice il saggio (bis): non avere mai fretta nell'acquistare......con calma e perseveranza si fanno degli ottimi affari.....soprattutto oggi come oggi che non gira la pecunia.......meditate gente meditate!
Avatar utente
marto69
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 25/11/2013, 21:24
Moto:
motoclub:

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda albertoclimber » 27/01/2014, 15:07

E' incredibile come una volta tanto gli utenti del forum siano unanimi nel giudicare una moto....io ci penserei seriamente ad ascoltarli...
I cacciatori vanno in giro armati e uccidono animali, ma nonostante tutto la caccia è legale e regolamentata nei tempi e nei luoghi.
Perchè il fuoristrada no ?
Avatar utente
albertoclimber
Belloccio
Belloccio
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 15/11/2013, 12:39
Località: Provincia Granda
Moto: Sherco 2005 2.9
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda gms » 27/01/2014, 16:33

@albertoclimber: hai ragione ho pensato la stessa cosa! cribbio mai vista una direzionalità così univoca su una moto! neanche una voce fuori dal coro :mrgreen:

oggi ho pure pensato che avendo 4 anni avrebbe pure il collaudo da fare...quindi sempre con il conto della serva: 1500+passaggio proprietà+bollo+collaudo+carb nuovo... 1850 finita. eppure ci sto ancora pensando... è venuto fuori che un mio caro amico conosce chi la vende, sa tutta la storia della moto e mi ha parecchio confortato. chi vende è persona corretta, l'ha davvero usata pochissimo e ha già risolto tutti i peccati di gioventù. insomma più che altro mi rincuora avere tutte queste informazioni che non avrei su altre occasioni. per quanto riguarda la cifra, in realtà il budget che mi son dato è basso perchè prima vorrei vedere quanto riuscirei ad usarla, (più che altro quanto le mie o---- reggerebbero :mrgreen: ) e poi, tra un anno o due, se davvero mi è risalita sulle spalle la scimmia, sapendo che la userei un minimo all'anno, anche un mezzo nuovo o più recente lo prenderei in considerazione.

di moto a buon prezzo, intorno ai 2000 ne ho viste anche io. c'è un rev 270 2006 con richiesta 2200 euro qui vicino. il problema è che da quanto ho letto in giro, se è stata usata un minimo male, o se ha manutenzione straordinaria da fare...a smenarci una fortuna ci stai poco, per un mezzo che, dopo averlo rimesso a posto e aver speso una fortuna, magari non uso neppure...

vabbeh, ci penso ancora un paio di giorni e poi vedo.

fretta non ne ho, qua c'è ancora un boato di neve (e ne è prevista parecchia nei prox gg) quindi fino ad aprile non userei un bel nulla...
gms
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 09/01/2014, 2:05
Località: valle stura di Demonte (CN)
Moto: ktm adv 990 beta rev
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda Fistaevo » 27/01/2014, 20:16

Non pensarci neanche lontanamente a comprare quella moto, non è un consiglio! È un ordine!!! :D :D :D
Scherzi a parte, ti ritroveresti con una moto sempre a pezzi, perderesti la voglia di fare trial ancora prima di inziare, e se per caso fortuito (impossibile) tu venissi graziato dal signore e la moto funzionasse bene tanto da farti venire voglia di prenderne una nuova... ti troveresti con un mezzo assolutamente INVENDIBILE e dovresti tenertela sul groppone per sempre.
Ah per esperienza oltre a tutte le cose che ho visto succedere a quella moto, ho assistito allo "sprigionamento" della base del cilindro dal gruppo termico solo con un avviamento.
Se la prendi, in bocca al lupo.
Ciao
Fistaevo
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/11/2013, 13:53
Moto:
motoclub:

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda beppe » 27/01/2014, 20:25

parole sante ...
beppe
Pippaiolo
Pippaiolo
 
Messaggi: 279
Iscritto il: 14/01/2014, 11:15
Moto: gas
motoclub: superba
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda gms » 27/01/2014, 20:59

:!: :!: :!: :!: :!: :!: :!:

usteria...diciamo che...hai reso l'idea :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

ufff allora mi sa che riconsidero davvero l'acquisto. aspetto ancora a dare la risposta definitiva, ci penso ancora un paio di giorni e poi vedo.

in effetti beta rev del 2005 si trovano sui 2000 euro, forse anche meno. certo che però la fregatura è dietro l'angolo e il timore di incappare in un incubo senza fine con rotture a ripetizione c'è...

vabbeh, tanto mercoledì è prevista neve per una settimana... mi servirà a meditare :mrgreen: :mrgreen:
gms
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 09/01/2014, 2:05
Località: valle stura di Demonte (CN)
Moto: ktm adv 990 beta rev
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda vincens » 27/01/2014, 22:41

Neanche e dirglielo alla gente ........ :bho
vincens
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15/11/2013, 22:51
Moto:
motoclub:

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda gianga » 28/01/2014, 8:53

Quando tutti mi danno ragione...penso di avere torto! :mrgreen: :mrgreen:
gianga
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 13/11/2013, 16:42
Località: Palermo
Moto:
motoclub:

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda Fistaevo » 28/01/2014, 11:38

Discorso mio, ditemi se faccio un ragionamento sbagliato.
Il trial è uno sport difficile, ci vuole una grande dose di umiltà e forza d'animo per non scoraggiarsi subito e buttare via dunque i soldi spesi.
Se uno ne avesse la possibilità sarebbe per me giusto iniziare con una moto recente ( dal 2010 in poi), per avere un mezzo più facile, divertente e con il quale si impara velocemente e soprattutto che si può tenere qualche anno. Certo il prezzo d'acquisto è alto (3500€--->) e non tutti possono essere disposti a spendere questa cifra per "PROVARE" a fare trial se poi magari non piace (soprattutto oggi). In questo caso giusto pensare ad un mezzo da 2000€, dando per assodato però che:
- compro un mezzo di almeno 10 anni, magari usato e strausato
- compro una moto superata in quanto a tecnologia
- compro una moto a poco sulla quale probabilmente dovrò spendere dei soldi per sistemare qualche magagna.
- compro una moto pesante e superata anche in quanto a facilità di guida, farò molta più fatica ad imparare con il rischio di divertirmi meno.

Tutte cose che purtroppo non servono a chi si avvicina al mondo del trial, cose che rischiano di farti passare la voglia ancora prima di iniziare.
In pratica, in un mondo immaginario sarebbe giusto che inizi si compri una moto nuova.

Un po' come se una coppia di 50enni volesse provare del mototurismo in coppia e invece di comprarsi un bel gs1200 o simile si comprasse un xt600 dell' 80. Come minimo la moglie dopo 50 m si fa riaccompagnare a casa in taxi per la gioia del marito.
Con questo non voglio consigliarti di comprare una moto nuova, ci mancherebbe. Però ti do questa dritta.

Compra pure un usato, ma compra qualcosa di rivendibile. Vai da un concessionario che ti dia un minimo di garanzia sull'usato che compri, magari spendendo 200€ in più dell'annuncio che trovi su moto.it. Mettigli già in chiaro che se ti piace potresti pensare di comprare un nuovo, e quindi fatti passare la promessa di ritirarti l'usato. Trova questo concessionario vicino a casa il più possibile, e compra una moto famosa (no la xispa) di cui si trovano ricambi facilmente.
Così avrai ridotto i rischi più possibile, potrai avere un mezzo con una certa affidabilità e potrai concentrarti sul trial e quanto ti piace invece di spendere soldi a sistemare la moto. Capirai se ti piace e quando l'avrai capito la rivenderai allo stesso prezzo a cui l'hai comprata per prenderti un mezzo più recente.

Ovviamente queste sono tutte mie idee, libero di fare ciò che vuoi.
Ciao
Fistaevo
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 15/11/2013, 13:53
Moto:
motoclub:

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda albertoclimber » 28/01/2014, 12:43

guarda che con 2000 euro compri roba decente, poi dalla tua hai il tempo, ovvero nevica non la potresti usare.
Avevo il climber del 93 prima, poi ho preso una sherco del 2005, per carità la differenza l'ho sentita, piu' trazione, piu' gestibilita' del motore, sospensioni scorrevoli da sogno, frizione idraulica, freni che frenano, risultato ? Ero una schiappa prima, lo sono anche adesso (un pochino meno), mi divertivo prima mi diverto anche adesso (WWF permettendo).
Non farti troppe piste, ci sono passato anche io quando ho cambiato il climber, nel forum ci sono molti appassionati che come in tutti gli sport o hobby si fanno un po' prendere la mano.(Non sot criticando nessuno, mio suocero che è pescatore non userebbe mai una canna del decathlon, io con una da 10 euro qualche pesce l' ho tirato su...)
Devi seguire il loro consiglio di base, moto il piu ' recente possibile, di una marca/modello diffuso (per rivenderla) e con un concessionario/ricambista molto vicino a te.
Ad esempio una moto famosa per essere facile da usare, altamente rivendibile e affidabile è il Montesa cota 315.
Spero di averti aiutato
I cacciatori vanno in giro armati e uccidono animali, ma nonostante tutto la caccia è legale e regolamentata nei tempi e nei luoghi.
Perchè il fuoristrada no ?
Avatar utente
albertoclimber
Belloccio
Belloccio
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 15/11/2013, 12:39
Località: Provincia Granda
Moto: Sherco 2005 2.9
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda cassio » 28/01/2014, 13:36

http://www.moto.it/moto-usate/scorpa/sy ... sg=5125366

Io ho sicuramente la fissa per questa marca specie per le motorizzazioni yamaha , se fossi nelle tue condizioni prenderei questa: è in ordine , conosco il proprietario e chi la ha messa a posto, è una moto facile, affidabile e robusta, ti devi stufare di averla per cambiarla, se vuoi c'è il serbatoio grosso , disponibile e quella cifra la recuperi sempre, io l' ho avuta per due anni e in due anni e circa 180lt di miscela ho cambiato una candela dopo un capottone dove avevo lasciato la moto capottata aspettando che finisse di vibrare il cervello...
califfo della quinta valvola©
Immagine
第五弁のカリフ® www.tztrial.it cassio®
Avatar utente
cassio
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 13/11/2013, 15:10
Località: potalajula
Moto: peugeot gl10
motoclub: Bergamo Tz trial
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda gms » 28/01/2014, 20:54

ragazzi vi ringrazio davvero per i consigli, tutti molto utili. oggi ho avuto un po' di casini sul lavoro e non sono riuscito a dedicare il tempo necessario a pensarci su e soprattutto non ho ancora chiamato il proprietario della xispa. domani lo chiamo e penso gli dirò che lascio perdere: spero riesca a venderla, comunque a 1500 euro, una moto del 2010, dovrebbe riuscire a piazzarla a qualcuno...

@fistaevo: il tuo ragionamento fila, eccome se fila. la fideizzazione del cliente per un conce è molto importante e se gli accordi sono chiari ci si guadagna in due. devo però dire che ultimamente mi pare di capire che le cose non stiano andando proprio in quella direzione e io arrivo da una brutta esperienza in merito. to make a long story short (per farla breve): un tempo mi facevo tutto io (ma proprio tutto) a livello meccanico. poi mi sono via via impigrito, ho iniziato a portare la moto dal conce per qualsiasi boiata, pure per tirare la catena. poi... l'ho presa in saccoccia per tante ragioni, sia economiche (e sarebbe il meno) sia sostanziali: quando ho "riaperto" la mia moto mi sono accorto di tanta noncuranza (cavi messi male, pezzi mancanti etc.) nel fare i lavori che non mi sarei mai aspettato, con conseguenti disastri sull'affidabilità. da qui l'idea che se mi prendo un trial, mi rifaccio tutto io quindi la "dipendenza" da un conce sarebbe abbastanza limitata. per questo non sono andato tanto in giro per concessionarie (che in effetti qua non mancano: a pochi km di distanza ce ne sono parecchi) e sto cercando per privati.

@ cassio: grazie per la segnalazione; in effetti il timore più grande è proprio quello di prendere una megafregatura. non conosco la moto in questione, ma le motorizzazioni yamaha sono una garanzia. il mio vicino di casa poi è proprio il titolare del conce ufficiale yamaha di queste parti, quindi anche con i pezzi non avrei problemi. non è proprio "vicinissima" :-) ma posso farci un pensiero.

comunque rimane difficile farsi un'idea dei prezzi: se ne vedono di tutti i coloro, la stessa moto (stesso modello /anno) può avere oscillazioni di oltre mille euro... da li i dubbi aumentano per capire cosa sia un'occasione o una sonora fregatura.

intanto domani penso sarò preso a spalare neve con il trattore :mrgreen: :mrgreen:
gms
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 09/01/2014, 2:05
Località: valle stura di Demonte (CN)
Moto: ktm adv 990 beta rev
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda gms » 28/01/2014, 22:29

ciao. ho risposto all'annuncio, ma non ho capito alcune cose: la moto è in vendita da privato o da concessionario? per quanto riguarda al sella lunga, intendevi dire che si trova sul mercato oppure che il tuo amico ce l'ha disponibile?

ora cerco di documentarmi un po' di più su questo mezzo. ma...così, giusto per dire, rispetto ad un beta rev3 dello stesso anno? che differenze sostanziali ci sono? e.... no, rispetto ad una xispa del 2010 non chiedo nulla... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

cassio ha scritto:http://www.moto.it/moto-usate/scorpa/sy-250/sy-250-racing/index.html?msg=5125366

Io ho sicuramente la fissa per questa marca specie per le motorizzazioni yamaha , se fossi nelle tue condizioni prenderei questa: è in ordine , conosco il proprietario e chi la ha messa a posto, è una moto facile, affidabile e robusta, ti devi stufare di averla per cambiarla, se vuoi c'è il serbatoio grosso , disponibile e quella cifra la recuperi sempre, io l' ho avuta per due anni e in due anni e circa 180lt di miscela ho cambiato una candela dopo un capottone dove avevo lasciato la moto capottata aspettando che finisse di vibrare il cervello...
gms
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 09/01/2014, 2:05
Località: valle stura di Demonte (CN)
Moto: ktm adv 990 beta rev
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda gianga » 28/01/2014, 22:36

gms ha scritto:@ cassio: grazie per la segnalazione; in effetti il timore più grande è proprio quello di prendere una megafregatura. non conosco la moto in questione, ma le motorizzazioni yamaha sono una garanzia. il mio vicino di casa poi è proprio il titolare del conce ufficiale yamaha di queste parti, quindi anche con i pezzi non avrei problemi. non è proprio "vicinissima" :-) ma posso farci un pensiero.


Attento ai ricambi e alla loro disponibilità, non è detto che dal ricambista Yamaha tu riesca a trovare tutto quello che ti serve, non è escluso che tu ti debba rivolgere all'importatore Scorpa. Non che sia un problema questo, anzi è molto gentile e simpatico, ma rimane una marca poco diffusa e può capitare di dover tribolare un pò più del dovuto. Ne so io qualcosa con lo spioncino dell'olio della SYF, poi trovato grazie ad Adany (che è da un pò che non "sento"... :hor__ ) :mrgreen:

Morale della favola, su moto anzianotte ti consiglio Beta per costi e reperibilità ricambi! :D
gianga
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 13/11/2013, 16:42
Località: Palermo
Moto:
motoclub:

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda gms » 28/01/2014, 23:02

grazie del consiglio: si comunque sto guardando principalmente beta rev, possibilmente dal 2005 in poi. oh, qualche occasione ci sarà.... ma da quanto posso vedere, di fregature spaventose in giro non mancano eh?! sia da conce che da privati..
gms
Apprendista
Apprendista
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 09/01/2014, 2:05
Località: valle stura di Demonte (CN)
Moto: ktm adv 990 beta rev
motoclub:
Nazione: 0

Re: giudizi su xispa 280

Messaggioda marbon60 » 28/01/2014, 23:54

Ho avuto la Rev, poi nel 2009 ho sostituito il crociato del ginocchio sinistro e ho l'ho venduta, dopo sei mesi ho usato per tre/quattro mesi una Scorpa come quella dell'annuncio (era di un mio amico che non la usava da tempo) Se devo dire la mia, motore che va sempre, nessuna rottura, ma rispetto alla Rev, molto più difficile portarla al limite, perdona meno, sui percorsi con poca aderenza (contropendenze, ghiaia, fango) estremamente complessa da guidare, poi quando la capisci non è male, ma se sei agli inizi non avrei dubbi: Rev sicuramente, dopo il 2004, ma Rev ad occhi chiusi.
marbon60
Belloccio
Belloccio
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 14/11/2013, 9:09
Moto:
motoclub:

Prossimo

Torna a VARI ARGOMENTI SUL MONDO DEL TRIAL

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron