Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Tutto su tutto, le novità, le discussioni, le notizie e tutto in tempo reale

Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda Leos » 09/02/2014, 11:12

Ciao a tutti,

dopo mesi di "studio" e seghe mentali, ho deciso di acquistare il mio primo 4t, sono passato dal mio fedele Evo 300 alla Montesa Standard, quella rossa col telaio alluminio, mi sono fatto montare i Michelin X11 invece che i Dunlop di prima installazione e qualche piccolo gadget ed ho ordinato il contaore.

Felicissimo per l'acquisto, la porto a casa ed ovviamente stai a guardare il giocattolo nuovo, ma a prima occhiata mi sono subito accorto che le finiture lasciano un pochino a desiderare, gli adesivi del parafango sono attaccati grossolanamente con bolle d'aria, le plastiche mi sembrano un troppo morbide, ma sono abituato con la Evo, la finitura superficiale del telaio, cioè la spazzolatura, anch'essa sembra fragile, ed in alcuni punti é mancante. Inoltre le bretelle di supporto del motore non sono nemmeno spazzolate, sono montate sulla moto come appena uscite dallo stampo. Da questo punto di vista la Evo era finita meglio. :bho

Le sospensioni non mi sembrano male, mi piace la taratura reattiva sia delle forcelle che del mono, vedremo come lavoreranno sui sentieri.

Anche i freni mi piacciono, forse non molto modulabili, da provare però in temperatura.

Motore, appena smette di nevicare la proverò e vi saprò dare qualche feedback, quel che é certo é che dovrò capire e imparare a gestire un motore 4t.

Posterò qualche foto ASAP

Ciao

Leo
Leos
Santone
Santone
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 16/11/2013, 16:23
Località: Riva del Garda
Moto: Cota Repsol 2015
motoclub: MC del troelim
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda pogopogo » 09/02/2014, 12:05

...non ci sono più le Montesa di una volta... probabilmente per contenere i costi hanno economizzato un po' sulle finiture... io me ne sono accorto con la mia 2012 repsol che non aveva piu' i supporti e le pedane in alluminio...
Trial old style
Avatar utente
pogopogo
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 14/11/2013, 19:01
Località: Valle d'Aosta
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub:
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda Leos » 09/02/2014, 18:38

Nel complesso non é male, però mi aspettavo qualcosa in più come finiture,
forse perché é una delle prime partite di moto prodotte?
Leos
Santone
Santone
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 16/11/2013, 16:23
Località: Riva del Garda
Moto: Cota Repsol 2015
motoclub: MC del troelim
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda pogopogo » 09/02/2014, 18:53

Leos ha scritto:Nel complesso non é male, però mi aspettavo qualcosa in più come finiture,
forse perché é una delle prime partite di moto prodotte?


...se fosse appena uscita... quei particolari sono praticamente comuni a tutte le serie dal 2005 in avanti.. secondo me è solo questione di costi..
Trial old style
Avatar utente
pogopogo
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 14/11/2013, 19:01
Località: Valle d'Aosta
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub:
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda renato » 09/02/2014, 21:08

Ho acquistato la repsol 3 mesi fa e mi trovo benissimo ,nessun problema tecnico o vite da serrare .La precedente moto 2t (acquistata nuova )e stato un disastro , si smontava da ferma.
Avatar utente
renato
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 17/11/2013, 23:21
Moto: montesa repsol
motoclub:
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda roccocannuccia » 09/02/2014, 23:14

Renato hai una repsol 2014?
come va?

in pochissimi hanno comprato la nuova montesa , vorrei avere un po' di opinioni.
Avatar utente
roccocannuccia
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 15/11/2013, 21:44
Località: Genova
Moto: Montesa 4rt 2016
motoclub: MC della Superba
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda renato » 09/02/2014, 23:36

Perfetta ,un po pesante sull'anteriore ma con grande stabilità e trazione.Il motore basta spalancare e il freno motore è inesistente
Avatar utente
renato
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 17/11/2013, 23:21
Moto: montesa repsol
motoclub:
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda Luka » 13/02/2014, 10:25

Io ho acquistato la base, ho già fatto una trentina di ore di motoalpinismo e mi trovo benissimo! Motore dolce ai bassi ma corposo in risposta gas, effetto freno motore molto addolcito rispetto alla vecchia 4Rt ed il peso superiore ai 2t in movimento non si accusa. Forcelle tech direi ottime, mono un pò più scarso ma cmq ti porta su... Per le finiture la mia non ha tutti i difetti elencati sopra, anzi, rispetto alle altre trial che ho posseduto e che vedo in mano agli amici con cui esco la qualità delle finiture di mamma Honda è tangibile, ed è una delle primissime ad essere stata consegnata (9 novembre 2013)!
Nota: scendo da una GG 300 Racing Ed. 2010.
Luka
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 15/11/2013, 21:43
Moto:
motoclub:

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda Alex » 15/02/2014, 0:41

Luka, per completezza di informazione, come ti sei trovato con i dunlop 803 che monta di serie?
Avatar utente
Alex
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 28/11/2013, 15:29
Località: Foppolo (Bg)
Moto: Montesa 4RT 2016
motoclub: Bergamo Tz trial
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda Leos » 16/02/2014, 13:26

Ciao Luka, ieri é stata la prima uscita, per lo più su sentieri con rocce viscide e neve, e in alcuni punti ho fatto meglio che con la Beta, bisogna prendere un poco di confidenza col mezzo per interpretare la curva di erogazione del 4t.
Sono soddisfatto anch'io della moto, buona l'erogazione, buone le sospensioni, ottima aderenza (Michelin), basta aprire il gas e la moto sale e il motore é assolutamente più che sufficiente.

Purtroppo però ci sono delle cose che non mi vanno, l'accensione é troppo difficoltosa, 1 sola volta il motore si é acceso al primo colpo, minimo due pedalate, alcune volte dopo 15 o 16 e questa mattina dopo circa 50 ho lasciato perdere!!! Avrei lanciato la moto sotto un camion.

Forse sbaglio qualcosa, ma più che pedalare e tenere il gas chiuso, non so che fare.

Durante il trasferimento in 5° marcia, il motore ha perso colpi.

Penso a questo punto che potrebbe essere la benzina, perché appena ritirata non faceva così.

Un cosa che odio, il telaio si graffia a guardarlo!

Comunque sia, é una "figata"!!
Leos
Santone
Santone
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 16/11/2013, 16:23
Località: Riva del Garda
Moto: Cota Repsol 2015
motoclub: MC del troelim
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda Ago » 16/02/2014, 17:04

non bisogna scalciare come con il 2T ma accompagnare la pedivella con un movimento progressivo a gas chiuso..
Avatar utente
Ago
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 30/11/2013, 8:24
Località: Crema
Moto: Montesa 260 Repsol
motoclub: Valtellina
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda pogopogo » 16/02/2014, 17:08

...e, soprattutto, il minimo va tenuto come da manuale un po' alto, intorno ai 1800 giri... se lo abbassi a un livello che a orecchio sembra giusto, non c'è verso di accenderla!!! (nel vecchio forum c'erano i vari consigli)
Trial old style
Avatar utente
pogopogo
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 14/11/2013, 19:01
Località: Valle d'Aosta
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub:
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda Leos » 16/02/2014, 22:28

Non mi sono fidato a toccare il minimo,
sono riuscito ad avviarla mettendo il pistone al PMS ed eseguendo l'avviamento di emergenza come da manuale. Timidamente ha cominciato a borbottare ed alla fine, dopo qualche altro tentativo é partita.... :Grup^^
Leos
Santone
Santone
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 16/11/2013, 16:23
Località: Riva del Garda
Moto: Cota Repsol 2015
motoclub: MC del troelim
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda cassio » 17/02/2014, 0:18

ecco come NON fare http://dai.ly/x4zhg3




per la cronaca dopo averlo preso per il culo gli ho acceso la moto alla seconda pedalata, devi lasciare cadere la gamba quando la avvii non metterci forza e alza un pelo il minimo fino a quando non ti sarai abituato a farla partire
oltre a non toccare il gas
califfo della quinta valvola©
Immagine
第五弁のカリフ® www.tztrial.it cassio®
Avatar utente
cassio
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 628
Iscritto il: 13/11/2013, 15:10
Località: potalajula
Moto: peugeot gl10
motoclub: Bergamo Tz trial
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda mago magoo » 17/02/2014, 14:30

Puoi spiegare com'è l'avviamento di emergenza e in quale manuale si trova descritto?
Grazie.

Per il resto come avviare la Montesa a caldo è facile a dirsi, ma non altrettanto semplice a farsi. Pensavo avessero risolto sui nuovi modelli, ma vedo che non è così.
Avatar utente
mago magoo
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 20/11/2013, 18:24
Moto:
motoclub:

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda cassio » 17/02/2014, 15:34

orbene, gas spalancato tre pedalate (lente) , poi gas chiuso, anzi via la mano e una pedalata (lenta) vedrete che parte
fondamentale avere il filtro aria sempre ok e la frizione che non trascina o dovete mettere in folle

(alternativamente prendetevi una moto come la mia che parte sputando sulla pedivella)
califfo della quinta valvola©
Immagine
第五弁のカリフ® www.tztrial.it cassio®
Avatar utente
cassio
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 628
Iscritto il: 13/11/2013, 15:10
Località: potalajula
Moto: peugeot gl10
motoclub: Bergamo Tz trial
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda albertoclimber » 17/02/2014, 16:51

cassio ha scritto:orbene, gas spalancato tre pedalate (lente) , poi gas chiuso, anzi via la mano e una pedalata (lenta) vedrete che parte
fondamentale avere il filtro aria sempre ok e la frizione che non trascina o dovete mettere in folle

(alternativamente prendetevi una moto come la mia che parte sputando sulla pedivella)


Per la cronaca, non è una procedura misteriosa fatta per il montesa, sul mio KLR 600 dell' 85 ho uno stampino sul serbatoio che dice le stesse cose, è in poche parole la procdeura per "sgolfare un 4T" poi se parte subito tanto meglio, ma la regola generale del piu' pedali meno parte è senpre la stessa
I cacciatori vanno in giro armati e uccidono animali, ma nonostante tutto la caccia è legale e regolamentata nei tempi e nei luoghi.
Perchè il fuoristrada no ?
Avatar utente
albertoclimber
Belloccio
Belloccio
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 15/11/2013, 12:39
Località: Provincia Granda
Moto: Sherco 2005 2.9
motoclub:
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda mago magoo » 17/02/2014, 17:37

Perdonatemi Cassio e Albertoclimber, non è per mancanza di fiducia, ma mi piacerebbe leggere la procedura di emergenza che cita Leos (es. come si trova il PMS?) su un manuale, magari Honda.

Ripeterei la domanda: su quale manuale, possibilmente anche il numero di pagina, si trova descritta?

Grazie.
Avatar utente
mago magoo
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 20/11/2013, 18:24
Moto:
motoclub:

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda webmaster » 17/02/2014, 17:57

seghe mentali..... non serve nessu pms se il minimo è regolato a dovere si pedala "dolcemente" e parte senza problemi. non ha rinculo e non è dura da avviare..... in caso di problemi si da una pedalata con il gas tutto aperto "tutto" e poi si riprova a gas chiuso.
Se per caso in alta montagna il minimo si abbassa, basta tenere il gas appena appena puntato.
Scalciare forte come sui 2 tempi non serve a nulla...
webmaster del forum
Immagine
Avatar utente
webmaster
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/2013, 22:42
Località: Lurago d'Erba (Co)
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub: Canzo
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda pogopogo » 17/02/2014, 19:12

cassio ha scritto:orbene, gas spalancato tre pedalate (lente) , poi gas chiuso, anzi via la mano e una pedalata (lenta) vedrete che parte
fondamentale avere il filtro aria sempre ok e la frizione che non trascina o dovete mettere in folle

(alternativamente prendetevi una moto come la mia che parte sputando sulla pedivella)


...il mio meccanico, pero', mi dice che è meglio evitare la pedalata con il gas spalancato per fare entrare benzina... diceva che le pareti son sottili e c'è il rischio di far fuori qualcosa.. io con la prima 4rt l'ho fatto qualche volta, con la nuova lo evito (non si sa mai...)
Trial old style
Avatar utente
pogopogo
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 14/11/2013, 19:01
Località: Valle d'Aosta
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub:
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda webmaster » 17/02/2014, 19:33

il gas aperto serve a resettare la centralina...., la pedalata deve essere dolce non per farla partire.. anche perchè non parte di sicuro così
webmaster del forum
Immagine
Avatar utente
webmaster
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/2013, 22:42
Località: Lurago d'Erba (Co)
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub: Canzo
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda Luka » 17/02/2014, 19:56

La procedura è descritta nel manuale uso e manutenzione MONTESA 4RT 2014 esattamente alla Pagina N°9 contando da dopo la copertina. Più precisamente dopo L'indice. Capitolo: CONSIGLI PER L'AVVIAMENTO. STOP! :bl^

Per le Dunlop che dire, sono rotonde quindi girano :D e se messe alla pressione di 0,35 bar vanno cmq bene anche sul bagnato di questi tempi! Ovviamente sempre motoalpinisticamente parlando!
Luka
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 15/11/2013, 21:43
Moto:
motoclub:

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda mago magoo » 17/02/2014, 21:01

Grazie Luka.

Sul mio "Owner's Manual" (praticamente un manuale d'officina da un chilo, che ti davano insieme al precedente modello) scritto in inglese e spagnolo non ho trovato traccia di una procedura di emergenza.

Se hanno ritenuto di inserirla nel nuovo manuale un motivo deve pur esserci. Conferma che non è delle più facili a partire.

Mi piacerebbe leggerla, se c'è qualcuno che ha voglia di descriverla lo ringrazio.
Avatar utente
mago magoo
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 20/11/2013, 18:24
Moto:
motoclub:

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda cassio » 17/02/2014, 21:07

oh ma ve l' ho spiegato li sopra...
visto perfino stamattina dal mio meccanico
mandate una mail a norifumi Watanabe se non ci credete
califfo della quinta valvola©
Immagine
第五弁のカリフ® www.tztrial.it cassio®
Avatar utente
cassio
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 628
Iscritto il: 13/11/2013, 15:10
Località: potalajula
Moto: peugeot gl10
motoclub: Bergamo Tz trial
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda webmaster » 17/02/2014, 21:46

Mizzeca.... è in giro dal 2005, i meccanici avranno pure imparato certe piccolezze no? ma da chi l'hai comprata? sul postalmarket? se chi te l'ha venduta è un meccanico di moto da trial saprà di certo le piccole accortezze.
Senò invece della scuola trial ti conviene iscriverti alla scuola avviamento trial :*->^ :*->^
Dai che scherzo... ma comunque se alzi il minimo parte sempre al primo colpo anche dopo mesi di fermo.

a proposito se apri il gas che cavolo si deve rompere? al massimo si rompe il filo se sei troppo forte :x<< chi ti ha detto sta perla di saggezza?
webmaster del forum
Immagine
Avatar utente
webmaster
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/2013, 22:42
Località: Lurago d'Erba (Co)
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub: Canzo
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda Leos » 17/02/2014, 21:52

Ciao Mago Magoo,
chiedo scusa, avviamento di emergenza credevo ci fosse scritto, sono andato a vedermi il manuale, ed in effetti c'é scritto "consigli per l'avviamento", mi spiace ma non volevo generare confusione. Comunque quanto scrive Cassio é corretto, come i consigli di tutti gli utenti che già hanno esperienza col Cota 4rt.

Il manuale dice:
CONSIGLI PER L'AVVIAMENTO
Qualora si utilizzi il mezzo a diverse altitudini... :bl^ :bl^ ..regolare il minimo a 1800 ± 100 giri
Avviamento del motore
Qualora si verificassero difficoltà nell'avviamento del veicolo, procedere nel moto seguente:

1. Azionare a fondo la manopola dell'acceleratore (aperta al 100%) e mantenerla in tale posizione
2. Senza rilasciare la manopola dell'acceleratore, azionare 1 o 2 volte la leva di avviamento
3. Chiudere la manopola dell'acceleratore e avviare la moto seguendo la procedura standard

Credo che il consiglio del Webmaster, sia il più efficace, ossia alzare il minimo.

Ciao

Leo
Leos
Santone
Santone
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 16/11/2013, 16:23
Località: Riva del Garda
Moto: Cota Repsol 2015
motoclub: MC del troelim
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda mago magoo » 17/02/2014, 23:24

Grazie Leos.

Ti confermo che il vecchio manuale non parla di difficoltà di avviamento. Se lo hanno aggiornato è perchè l'avviamento (a caldo) può essere oggettivamente difficile (a meno di non chiamarsi Cassio, Web o Tony Bou).:lol:

Comunque complimenti per la scelta. Per me, tolto naturalmente qualche difetto, è complessivamente una gran moto.
Avatar utente
mago magoo
Novellino
Novellino
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 20/11/2013, 18:24
Moto:
motoclub:

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda cassio » 18/02/2014, 10:53

be' dopo 10 anni che è in commercio ..
anche se non l' ho mai avuta....
basta seguire le istruzioni...
califfo della quinta valvola©
Immagine
第五弁のカリフ® www.tztrial.it cassio®
Avatar utente
cassio
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 628
Iscritto il: 13/11/2013, 15:10
Località: potalajula
Moto: peugeot gl10
motoclub: Bergamo Tz trial
Nazione: 0

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda gianga » 18/02/2014, 11:42

Il "difficile" è avere fede: l'impressione è di cercare di avviare una moto con il pistone bucato talmente floscia è la pedivella e talmente privo di vita sembra il motore (non uno scoppio di incoraggiamento o comunque un segno di vita) finchè non azzecchi esattamente la corretta spinta sul kick-starter. Silenzio di tomba e poi a un certo punto inizia a borbottare come se non fosse mai successo niente...
Questo è il mio ricordo in tre giorni intensi di utilizzo... :bho
gianga
Perditempo
Perditempo
 
Messaggi: 652
Iscritto il: 13/11/2013, 16:42
Località: Palermo
Moto:
motoclub:

Re: Montesa 2014, impressioni dopo l'acquisto...

Messaggioda webmaster » 18/02/2014, 12:37

l'unico motivo della fatica a partire è il minimo. Se quello è a posto la moto parte al primo colpo e senza forzare sulla pedivella, anche se è ferma in garage da mesi.
webmaster del forum
Immagine
Avatar utente
webmaster
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/2013, 22:42
Località: Lurago d'Erba (Co)
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub: Canzo
Nazione: 0

Prossimo

Torna a VARI ARGOMENTI SUL MONDO DEL TRIAL

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti