Olio cambio emulsionato

Domande e risposte sui motori e sulle problematiche ad esso legate
Rispondi
Avatar utente
trialmarco
Novellino
Novellino
Messaggi: 18
Iscritto il: 15/11/2013, 9:32
Moto:
motoclub:

Olio cambio emulsionato

Messaggio da trialmarco » 11/12/2013, 10:03

Salve a tutti. Da un po' di tempo noto che l'olio della mia GasGas300 è lattiginoso. L'olio l'ho cambiato pochi mesi fa (Nils ForClutch txt), contemporaneamente ho anche cambiato l'alberino e relativo paraolio della pompa dell'acqua. Ho controllato il livello del liquido di raffreddamento ed è al pelo del bocchettone (come era un paio di mesi fa).
Ora ho scaricato l'olio ed è biancastro. Ho anche sostuituito il tubicino di sfiato, facendogli fare un giro più lungo (tipo sifone).
Ho letto che sarebbe bene mettere un po' di gasolio nel basamento, far girare per una trentina di secondi e scaricare. Va bene comne procedura?
Avete poi idea dadove possa entrare l'acqua nel basamento, tenendo conto che non ho alcun trafilamento di olio all'esterno.

Grazie

Marco

webmaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 645
Iscritto il: 12/11/2013, 22:42
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub: Canzo
Località: Lurago d'Erba (Co)
Contatta:

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da webmaster » 11/12/2013, 13:16

se non entra dall'impianto di raffreddamento,...... :bho o era già dentro :shock: non penso che faccia così tanta condensa da emulsionare l'olio. altre fonti di acqua non ce ne sono se non la metti a bagno maria.

prova appunto a fare una bella risciacquata con olio e gasolio misti ma poi fai scolare ben bene, non lasciare residui nel motore.
webmaster del forum
Immagine

Hiddenheroes
Novellino
Novellino
Messaggi: 24
Iscritto il: 23/11/2013, 20:48
Moto:
motoclub:

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da Hiddenheroes » 13/12/2013, 18:25

controlla meglio perchè dovrebbe esser acqua di sicuro, magari dal tappo superiore...

Avatar utente
trialmarco
Novellino
Novellino
Messaggi: 18
Iscritto il: 15/11/2013, 9:32
Moto:
motoclub:

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da trialmarco » 16/12/2013, 9:41

Ciao a tutti,
ho svuotato l'olio vecchio, cambiato il tubicino di sfiato, lavato due volte il carter con gasolio (facendo girare per 30 secondi il motore). Rimesso l'olio nuovo e serrato bene tutti i tappi. Ieri ho fatto la Motognoccata e l'olio è ancora ok. Penso che nello scorso cambio fosse rimasta dentro un po' d'acqua.

Grazie per i suggerimenti!

Marco

beppe
Pippaiolo
Pippaiolo
Messaggi: 265
Iscritto il: 14/01/2014, 11:15
Moto: gas
motoclub: superba

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da beppe » 22/01/2014, 11:40

ciao. Purtroppo quello è il tallone d'achille della gas : l'lberino pompa acqua . Siccome hai scritto il 13 dicembre immagino tu abbia già risolto il problema. Bisogna rifare l'alberino pompa acqua costo sui 50 euro previa aver fatto un lavaggio con gasolio al cambio per levare tutta l'acqua . Io ormai da anni tengo sempre in garage una pompa di ricambio pronta cosi' quando capita non perdo tempo , ma io sono maniaco. comunque piu' o meno ogni 150 ore o 200 ti capitera' . e' un problema di usura che non hanno mai risolto peraltro dalle conseguenze limitate .

Avatar utente
trialmarco
Novellino
Novellino
Messaggi: 18
Iscritto il: 15/11/2013, 9:32
Moto:
motoclub:

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da trialmarco » 26/01/2014, 18:59

beppe ha scritto:ciao. Purtroppo quello è il tallone d'achille della gas : l'lberino pompa acqua . Siccome hai scritto il 13 dicembre immagino tu abbia già risolto il problema. Bisogna rifare l'alberino pompa acqua costo sui 50 euro previa aver fatto un lavaggio con gasolio al cambio per levare tutta l'acqua . Io ormai da anni tengo sempre in garage una pompa di ricambio pronta cosi' quando capita non perdo tempo , ma io sono maniaco. comunque piu' o meno ogni 150 ore o 200 ti capitera' . e' un problema di usura che non hanno mai risolto peraltro dalle conseguenze limitate .
Infatti probabilmente era quello. Il mio errore è stato di non lavare il cambio col gasolio quando ho cambiato l'alberino. Da quando ho scritto che ho lavato il cambio e cambiato l'olio, il problema non si è ripresentato.

Marco

Avatar utente
DADO
Novellino
Novellino
Messaggi: 6
Iscritto il: 04/12/2013, 14:27
Moto:
motoclub:

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da DADO » 24/01/2016, 11:12

Si può lavare con benzina al posto del gasolio cosa cambia? Forse lava meglio?

Quanto olio occorre in una gas gas Raga 300 del 2012 ?
Ho messo 400 GRAMMI di GRO extreme 75w vorrei sapere se è corretto avendoli pesati con bilancia quindi sono grammi e non cc (volume)

Grazie

beppe
Pippaiolo
Pippaiolo
Messaggi: 265
Iscritto il: 14/01/2014, 11:15
Moto: gas
motoclub: superba

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da beppe » 24/01/2016, 11:52

no meglio il gasolio poi metti in moto e PIANO PIANO metti le 6 marce facendo un girettodi 30 secondi li davanti il garage sul piano poi scarichi tutto. Come olio io uso da anni il NILS FOR CLUTCH ( quello blu ) 400 g di quantità sono sufficenti

gianga
Perditempo
Perditempo
Messaggi: 637
Iscritto il: 13/11/2013, 16:42
Moto:
motoclub:
Località: Palermo

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da gianga » 24/01/2016, 16:10

La vedo pericolosa come procedura quella di far funzionare la moto con il gasolio nel basamento. Non si rischia di danneggiare qualche cuscinetto per scarsa lubrificazione? Tra l'altro penso che l'olio sia più indicato per emulsionare l'acqua rispetto al gasolio, quindi perché non fare uno o due cambi di olio a vuoto, magari usando dell'olio scadente? :bho

Avatar utente
DADO
Novellino
Novellino
Messaggi: 6
Iscritto il: 04/12/2013, 14:27
Moto:
motoclub:

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da DADO » 24/01/2016, 16:38

Premesso che non faccio fare il lavoro al meccanico perché non ho la possibilità di trasportare in mezzo su strada.

Anche secondo me è un po' rischioso anzi molto inoltre rischi che ti prenda fuoco il motore. O comunque si rischiano danni non essendo lubrificato. È una buon idea ma forse anche un'esagerazione. Tenete presente che nessun meccanico si metterà mai a girare con la vostra moto per spurgare eventuali residui, piuttosto ti fa il cambio e basta, non so nemmeno se puliscono il motore con eventuale gasolio benzina ....

Comunque io ho messo mezzo bicchiere di benzina giusto per sgrassare le parti interne, poi svuotato subito lasciato asciugare e rabboccato l'olio.

La domanda principale era il quantitativo ovvero 400 cc oppure 400 gr ? Con densità olio 0,91 la differenza è poca infatti guardando nell'oblò di ispezione il livello è leggermente sopra la metà come credo sia per moto nuova.

Avatar utente
davidelba
Perditempo
Perditempo
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2016, 17:44
Moto: GG TXT 300
motoclub: Freerider
Nazione: 0

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da davidelba » 27/01/2016, 13:54

beppe ha scritto:no meglio il gasolio poi metti in moto e PIANO PIANO metti le 6 marce facendo un girettodi 30 secondi li davanti il garage sul piano poi scarichi tutto. Come olio io uso da anni il NILS FOR CLUTCH ( quello blu ) 400 g di quantità sono sufficenti
Questa procedura non è davvero da consigliare, senza offesa per l'utente, già mettere il gasolio non è il massimo e si fa giusto per "sciacquare" i residui di olio emulsionato, poi andrebbe scaricato, lasciato asciugare, messo olio, fatto girare max un ora e nuovamente cambiato per avere la certezza di un cambio pulito.

Motore acceso con gasolio, anche solo nel cambio, non si deve proprio fare, se non causi un danno subito, hai sollecitato le componenti ulteriormente, inutilmente.

trialista vintage
Bravino
Bravino
Messaggi: 457
Iscritto il: 23/06/2014, 16:56
Moto: BETA FACTORY 2017
motoclub: valtellina

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da trialista vintage » 27/01/2016, 14:53

cosa volete che succeda? per pochissimo tempo , senza chiaramente tirargli il collo , è possibile far girare la moto senza olio senza che succeda nulla.... mi è capitato di finire gare con il carter rotto senza demolire nulla........se uno preferisce non usare il gasolio può persino sciacquare con olio idraulico (tipo quello dei cilindri idraulici degli scavatori)

Avatar utente
davidelba
Perditempo
Perditempo
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2016, 17:44
Moto: GG TXT 300
motoclub: Freerider
Nazione: 0

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da davidelba » 27/01/2016, 15:35

trialista vintage ha scritto:cosa volete che succeda? per pochissimo tempo
Come dici tu può anche non succedere nulla ma da manuale di officina non credo ci sia scritto da nessuna parte che è un'operazione consigliata.
Se vuoi fare un lavoro fatto ad hoc allora apri il carter smonti il cambio / frizione lavi tutto con gasolio (ci può stare) e asciughi tutti i pezzi prima di rimontarli con aria compressa, rimonti il tutto, versi olio nel carter e giri.

p.s
Abbiate pazienza sono un tecnico e sulle procedure sono molto scrupoloso cosi come sulla manutenzione.
Mi rendo conto che non siamo tutti tecnici e a volte nel box di casa si trovano soluzioni "casalinghe" che possono porre qualche rimedio nell'immediato ma poi sarebbe opportuno fare o far fare le cose fatte bene a un professionista del settore.

trialista vintage
Bravino
Bravino
Messaggi: 457
Iscritto il: 23/06/2014, 16:56
Moto: BETA FACTORY 2017
motoclub: valtellina

Re: Olio cambio emulsionato

Messaggio da trialista vintage » 27/01/2016, 16:20

senza dubbio sarebbe meglio fare le cose per bene, ma ti ricordo che il trial è un motore "tranquillo" non è un cross o stradale che viene sottoposto a forte stress... ti ripeto, mi è capitato di rompere il carter e finire la gara senza olio senza grossi problemi (certo, con l'accortezza di non tirare il collo al motore)... io sciacquerei il motore con olio idraulico e via... :D

Rispondi