sherco 290 2009 che scalda

Domande e risposte sui motori e sulle problematiche ad esso legate
Rispondi
Crys75
Messaggi: 4
Iscritto il: 21/11/2018, 17:45
Moto:
motoclub:
Nazione: 0

sherco 290 2009 che scalda

Messaggio da Crys75 » 11/10/2020, 19:33

Buona sera a tutti,
ho un problema al quale non trovo spiegazione, finche giro per montagne ( sali scendi gradini pause con motore acceso) nessun problema, ma nel momento che devo fare una sterrata o asfaltata ( parliamo di 600/700 mt ) da 4° o 5° che sia in discesa o salita… la moto comincia a scaldare inverosimilmente, tanto da sciogliere gli OR che ci sono tra collettore e terminale, perdere di potenza come se stesse entrando in riserva, buttare fuori liquido refrigerante dal tappo del radiatore e fumare zona cilindro.
smontando il carter pompa il liquido esce, la girante è integra bella e gira senza impedimenti, la ventola parte dopo pochi minuti di utilizzo per poi spegnersi e ripartire all'occorrenza, radiatore pulito ( per quanto può esserlo girando nel bosco), carburazione ok, filtro aria sempre pulito.
non riesco a capire da dove possa dipendere il problema
dimenticavo temperatura esterne 5° oggi.
mi date una mano a capire e risolvere
ps. giriamo con tre moto sherco, una come la mia sia di anno che di potenza e una del 2006 … nessuna ha lo stesso problema!!
grazie

webmaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 654
Iscritto il: 12/11/2013, 22:42
Moto: Montesa 4RT Repsol
motoclub: Canzo
Località: Lurago d'Erba (Co)
Contatta:

Re: sherco 290 2009 che scalda

Messaggio da webmaster » 14/10/2020, 10:45

prova a montare la pompa maggiorata, la trovi da mototekna. potrebbe essere troppo anticipata o avere incrostazioni sul pistone che aumentano di molto il calore..
webmaster del forum
Immagine

Pozzame
Belloccio
Belloccio
Messaggi: 79
Iscritto il: 02/10/2018, 23:03
Moto: Beta EVO 290 Factory
motoclub:
Nazione: 0

Re: sherco 290 2009 che scalda

Messaggio da Pozzame » 14/10/2020, 18:19

Da come descrivi la situazione, a me da l'idea che il problema cel'abbia girando costantemente a regimi medio-alti con gas costante circa a metà corsa.
Ho capito bene?
Se così fosse, potrebbe esserci qualche squilibrio nella carburazione che causa delle zone di stechio magro. Forse il polverizzatore sporco o sbagliato, il getto del massimo sporco o mezzo tappato, lo spillo troppo basso, cose così.

Potrebbe anche essere il pacco lamellare con le lamelle sfibrate, che non riescono a chiudersi correttamente e causano un riflusso della carica fresca, ma avresti anche altri problemi.

O la guarnizione del collo di aspirazione crepata che pesca aria.

Il filtro aria lo olii? Se no, tende a smagrire.

Anche incrostazioni o anticipo sbagliato potrebbero essere, ma scalderebbe sempre, non solo a gas costante.

La candela è giusta come gradazione?
Se il colore fosse nocciola giusto, potrebbe non essere indicativo, perché magari la carb è perfetta alle basse aperture o a full gas, ma essere magra nei transitori.

Io controllerei la candela, la posizione dello spillo (confrontandola con quella di un tuo compagno d giri), il collo di aspirazione, il corteco dell'albero (che anche lui può far entrare aria), e darei una bella pulita al carb, confrontando le misure dei getti con quelle dei tuoi amici.

Poi facci sapere come è andata... ;-)

LELEBYPASS
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 33
Iscritto il: 04/10/2016, 19:19
Moto: TRS
motoclub: Real Trial Castellin

Re: sherco 290 2009 che scalda

Messaggio da LELEBYPASS » 15/10/2020, 6:45

centrale pieno ?

Crys75
Messaggi: 4
Iscritto il: 21/11/2018, 17:45
Moto:
motoclub:
Nazione: 0

Re: sherco 290 2009 che scalda

Messaggio da Crys75 » 15/10/2020, 15:07

ciao, innanzitutto grazie per le risposte e attenzione,
cerco di rispondere a tutti, il manicotto aspirazione tra cassa filtro e carb. è nuovo in quanto il precedente era crepato… escluderei questo.
prima di ogni uscita il filtro viene lavato, soffiato e lubrificato...
non posso vedere i miei compagni perché montano il keein ( spero si scriva così), parte al primo calcio sia a fredda, con aria tirata, che a caldo.. senza mai perdere un colpo… la ventola gira che è un piacere e anche mettendola sotto sforzo ( ho provato a fermarla con un bastoncino) anche questa la escluderei… in effetti il problema lo ha solo a gas metà/massimo nei trasferimenti fino a che giro "apri /chiudi" e fermo acceso lo stesso non si presenta anche con "turni" di 2 ore ininterrotti…
olio perfetto, non ci sono infiltrazioni di liquido antigelo, girante bella e gira bene anch'essa sotto sforzo non fa il mimimo cedimento, or coperchio perfetto...
pistone, pacco lamellare e or testa non so come siano messi, attendo i ricambi per aprire e controllare!
il carburatore, stasera lo apro e controllo il tutto con pulizia meticolosa di getti e varie.
devo dire che: solo nelle ultime due uscite il problema si è presentato, ricordo di una mulatrial che per forze maggiori abbiamo dovuto fare 2 km di asfaltata a regime alto senza problemi, e un'altra volta con spostamento nello sterrato di svariati km anch'essa senza il minimo intoppo!
mi fa pensare che, come detto sopra da Pozzame ad alti giri smagrisca di parecchio.

grazie ancora.
crys

Crys75
Messaggi: 4
Iscritto il: 21/11/2018, 17:45
Moto:
motoclub:
Nazione: 0

Re: sherco 290 2009 che scalda

Messaggio da Crys75 » 15/10/2020, 15:12

tra l'altro, spero di non abusare della vs pazienza, sapete dove posso reperire un manuale officina? ho cercato in rete ma senza risultati.

Crys75
Messaggi: 4
Iscritto il: 21/11/2018, 17:45
Moto:
motoclub:
Nazione: 0

Re: sherco 290 2009 che scalda

Messaggio da Crys75 » 15/10/2020, 15:15

LELEBYPASS ha scritto:
15/10/2020, 6:45
centrale pieno ?
no aperto e pulito dalle varie incrostazioni ( non che ce ne siano state tante), terminale sembra bello e lucido guardandolo dal centrale verso l'uscita, lo stesso vedendolo dal uscita presente nero di combustione ( nella norma) senza residui di oli incombusti ( e' asciutta).
grazie

Rispondi