Differenza tra trial e enduro?

Tutto su tutto, le novità, le discussioni, le notizie e tutto in tempo reale
Rispondi
Amicofritzpatrik
Messaggi: 4
Iscritto il: 22/04/2024, 19:04
Moto: Beta ark
motoclub:
Nazione: 69

Differenza tra trial e enduro?

Messaggio da Amicofritzpatrik » 23/04/2024, 14:25

Sto cercando una moto da trial per allenarmi per hard enduro ma ne trovo solo 300 sia usate che in concessionaria, il problema è che non riesco a guidare ľhusqvarna te300i (2020) di mio fratello perchè la moto va troppo forte e io peso solo 60kg.
Un motore 300 2t da trial è ugualmente aggressivo o è solo la sua moto esagerata?
Ultima modifica di Amicofritzpatrik il 28/04/2024, 14:29, modificato 1 volta in totale.

Pozzame
Santone
Santone
Messaggi: 136
Iscritto il: 02/10/2018, 23:03
Moto: Beta EVO 290 Factory
motoclub:
Nazione: 0

Re: Beta evo 2t o 4t per enduro?

Messaggio da Pozzame » 23/04/2024, 22:48

Da quello che dici, ti vedrai meglio con una Xtrainer...
Il trial se superi una certa velocità inizia a sbandare da tutte le parti.

Wilson Violino
Novellino
Novellino
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/03/2024, 15:09
Moto: Beta Evo 300 SS
motoclub:
Nazione: 100

Re: Differenza tra trial e enduro?

Messaggio da Wilson Violino » 07/05/2024, 12:48

Vengo dall'Enduro e nel 2017 mi sono fermato causa infortunio. Adesso ho una Beta Evo 300 ss con cui con grande entusiamo ho ricominciato il fuoristrada e a parte prendere confidenza con il nuovo mezzo ovviamente leggerissimo ho cominciato da solo ad allenarmi intorno casa con un paio di jeans e scarpe da trekking, poi mi sono appassionato e nel giro di 3 mesi coprati stivali e tuta uscendo con i miei vecchi amici enduristi non mi sono trovato male per niente, la Beta ha una rapportatura giusta, in discesa e' una pallottola nell'hard dove gli altri cascano te salti su con qualche colpetto di frizione, una goduria. Unico difetto l'autonomia e quando c'e' fango sui tratti veloci prestare attenzione all'aderenza dele gomme, sul trial non si puo' correggere troppo gli errori visto che sei in piedi. Si puo' fare tranquillamente Enduro a patto di saper sfruttare i rapporti della moto e tenendo conto che si puo' tenere un'andatura anche veloce usando poco gas.
Auguri!!!

Psycotrota
Novellino
Novellino
Messaggi: 19
Iscritto il: 19/02/2024, 19:30
Moto: Beta TR32
motoclub:
Nazione: 39

Re: Differenza tra trial e enduro?

Messaggio da Psycotrota » 12/05/2024, 23:54

Ho una moto da Trial da poco ed anche anzianotta e che ho rimesso in sesto. Non ho grandi esperienze di guida ma il trial e la velocità non vanno proprio a braccetto. Il trial è precisissimo e godibile ma con velocità discrete non è molto stabile. Certo poi il fattore "manico" appiana molte problematiche. Ma non è il mio caso.

Wilson Violino
Novellino
Novellino
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/03/2024, 15:09
Moto: Beta Evo 300 SS
motoclub:
Nazione: 100

Re: Differenza tra trial e enduro?

Messaggio da Wilson Violino » 16/05/2024, 13:08

Concordo sulla stabilita' non e' fatto per correre ma si presta comunque ad un Alpinismo anche a lungo raggio, se poi un pilota viene dall'Enduro certi passaggi veloci come curve o tornantini li affronta in "malizia" cercando di non fare errori, insomma la Prostatite mi ha fatto comprare il TRIAL e adesso non tornero' piu' indietro :--rofl

Rispondi